News

I nostri consigli per pulire la casa in maniera ecologica.

I nostri consigli per pulire la casa in maniera ecologica.

La salvaguardia dell’ambiente è uno dei temi che fanno discutere scienziati e politici di tutto il mondo.
La Pandemia dovuta al Coronavirus (Covid-19) che ha colpito il mondo in questo periodo ha fatto riflettere anche sull’inquinamento, la chiusura totale ha reso l’aria più pulita e la natura si è riappropriata dei suoi spazi.

Per ovviare al problema dell’inquinamento, nel nostro piccolo, tutti noi possiamo cercare di contribuire attraverso alcuni piccoli accorgimenti. Uno di questi è pulire la casa in maniera ecologica con detersivi non dannosi e perché no anche fatti in casa, oltre che continuare con la raccolta differenziata e cercare di azzerare gli sprechi domestici utilizzando anche energie rinnovabili.

Qui di seguito troverete i nostri consigli per pulire, igienizzare e profumare la casa in maniera ecologica.

Pulizia di vetri

Per pulire i vetri e togliere gli aloni possiamo utilizzare una miscela composta da 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio sciolto in ½ l d’acqua distillata e messa poi in uno spruzzino.

Togliere il cattivo odore dai posacenere
Per togliere il cattivo odore di cenere di sigarette possiamo mettere del bicarbonato sul fondo del posacenere.

Rubinetti e doccia

Per togliere le macchie di calcare su rubinetti e docce possiamo utilizzare il limone, passiamo mezzo limone sulle superfici macchiate e torneranno a brillare. Per le macchie più resistenti utilizziamo acido citrico sciolto in acqua e verranno perfette.

La cucina

Per pulire le superfici sporche e unte della cucina vi consigliamo di utilizzare l’aceto, spruzziamolo sulle superfici e lasciamolo agire per pochi minuti, passiamo poi il tutto con un panno non abrasivo e dell’acqua.

Pulire il microonde
Per togliere lo sporco dal microonde metteteci una bacinella con il succo di un limone, acqua e le due metà spremute del limone. Avviamo il microonde per 5 minuti, togliamo poi la ciotola e passiamo le superfici con un panno, verranno pulitissime.

I fornelli

L’acciaio dei fornelli viene splendente se passato con l’aceto.

Per profumare

Il bicarbonato o l’aceto sono ottimi aiuti per profumare il frigorifero, mettete una bacinella con il prodotto nel frigorifero e in una giornata avrà neutralizzato tutti i cattivi odori.

Per togliere il cattivo odore dalla lettiera del gatto spargiamo del bicarbonato nella sabbietta.
Neutralizza il l’odore senza dare alcun fastidio al micio.

I fondi asciutti del caffè tolgono i cattivi odori nella pattumiera .
Inseriamo i fondi in un vecchio paio di collant e mettiamoli nella pattumiera: gli odori verranno assorbiti dal caffè.

Per profumare gli ambienti possiamo riempire un barattolino con bicarbonato, aggiungere 4 o 5 gocce dell’olio essenziale che più vi piace e chiuderlo con un tappo dove abbiamo praticato dei forellini . Profumerà la casa in modo delicato e naturale.

Il bucato

Per avere un capi bianchi aggiungiamo un misurino di percarbonato al bucato in lavatrice i risultati saranno incredibili.

 

Con i nostri consigli per pulire la casa in maniera ecologica il vostro immobile sarà splendente e avrete fatto dei piccoli gesti per l’ambiente.

Se avete altri trucchi o consigli o rimedi della nonna mandateli alla nostra email e li condivideremo.